Come aprire
un'Attività turistica

Hai finalmente deciso di provare ad aprire un’attività turistica. Ti sei messo su Google e hai iniziato a cercare “Come aprire un B&B” oppure “Come fare affitti turistici” o, ancora, “affittare ai turisti“. Ma, dopo ore di ricerca, non sei ancora a trovare informazioni accurate. Beh, la tua ricerca è finita: se sei arrivato su questa pagina, sei nel posto giusto!

Da dove si parte?

Per cominciare devi sapere che il mondo a cui ti stai avvicinando ha un nome tecnico.

Il settore dei B&B, delle case vacanze e degli affitti turistici è il settore meglio noto come “Extralberghiero” o “ricettivo complementare“.

In Italia il comparto del turismo extralberghiero è piuttosto recente. Le prime attività di questo tipo risalgono a circa un ventennio fa!

Come aprire un'attività turistica
Privacy, Statuto, Codice Etico e Regolamenti ABBAV

Conoscere La Normativa

Il primo passo da fare per aprire un’attività turistica è quello di individuare la normativa che si applica, in astratto, all’attività che vorresti aprire.

Il Veneto, nell’esercizio delle proprie competenze, si è dotato di una disciplina specifica per regolamentare le strutture turistico-ricettive.

La normativa di riferimento, dunque, è la legge regionale 11 del 14 giugno 2013.

Valutare un Immobile

Dopo aver dato un’occhiata alla normativa, ti si aprirà un mondo.

Le tipologie di attività turistiche che si possono realizzare sono numerose: B&B, locazioni turistiche, alloggi turistici, case vacanza, case in botte, case sull’albero e via dicendo.

Ora è il momento di conciliare la normativa con l’immobile che già si possiede o che si vorrebbe acquisire per farne un’attività turistica. 

Quale struttura aprire?

La Regione Veneto offre una serie piuttosto ampia di strutture ricettive, che distingue in strutture ricettive alberghiere, strutture ricettive all’aperto e strutture ricettive extralberghiere o complementari.

A questo quadro sono poi state aggiunte anche le locazioni turistiche e le strutture ricettive in ambienti naturali (case sugli alberi, case in botte, palafitte, grotte, ecc.).

Noi di ABBAV ci occupiamo di strutture extralberghiere, locazioni turistiche e strutture in ambienti naturali. Proseguendo con la lettura, quindi, troverai info su strutture come bed&breakfast, alloggi turistici, case vacanza, locazioni turistiche e via dicendo.

Bed & Breakfast

Come aprire un B&B?

Il Bed & Breakfast è una forma di ospitalità nata in Inghilterra negli anni ’20 e che si è poi diffusa in tutto il mondo. Nell’ultimo ventennio il B&B si è diffuso a macchia d’olio anche in Italia, rappresentando una fonte integrativa del reddito e al tempo stesso un’occasione per entrare in contatto con viaggiatori da tutto il mondo. E’ una struttura classificata e si contraddistingue per la fornitura della colazione.

Locazione Turistica

Come aprire una Locazione Turistica?

Quella della locazione turistica è una storia breve ma intensa. Nasce nell’ultimo decennio, con l’avvento di portali di home sharing come Airbnb. E’ nota con nomi più comuni come affittanza turistica o breve e si distingue dalle altre tipologie per non essere una struttura ricettiva vera e propria e per l’assenza della possibilità di fornire servizi.

Alloggio Turistico

Come aprire un Alloggio Turistico?

L’Alloggio Turistico è la struttura che più si avvicina ad un albergo. E’ la formula ideale per gli immobili più grandi e per chi voglia fare di questa attività un vero e proprio lavoro E’ anche noto come Guest House e non va assolutamente confuso con la locazione turistica. E’ una struttura classificata, con cambio d’uso e può fornire un’ampia gamma di servizi.

Unità Abitativa Classificata

Come aprire un'Unità Abitativa Classificata?

Struttura classificata con cambio di destinazione d’uso da residenziale a turistico ricettivo. E’ una formula per certi versi affine alla locazione turistica, differenziandosene oltre che per quanto detto sopra, per la possibilità di fornire servizi. Pur non molto diffusa, a causa della maggiore difficoltà di avviamento, è la soluzione ideale per chi voglia offrire un’accoglienza ad hoc.

Vuoi saperne di più?

Quando si apre una struttura turistico-ricettiva, è sempre opportuno farsi seguire da professionisti specializzati nel settore, per evitare di incorrere in spiacevoli errori che possono compromettere il tuo progetto di attività. Per questo è nata ABBAV, un’associazione che ha lo scopo di aiutare i futuri host e gestori a muovere i primi passi in questo mondo. Iscrivendoti potrai fissare un appuntamento per una consulenza su come aprire un’attività turistica.