Richiesta Codice Identificativo Nazionale (CIN) →

Dal giugno 2024 è attiva la fase sperimentale della Banca Dati Nazionale delle Strutture Ricettive e degli immobili destinati a locazione breve (BDSR) in Veneto, Puglia, Abruzzo, Calabria, Marche e Lombardia.
 
Questa piattaforma consente ai titolari di strutture di richiedere il Codice Identificativo Nazionale (CIN), da pubblicare negli annunci e da esporre all’esterno delle strutture. 
 
Durante la fase sperimentale, non sono previste sanzioni, offrendo ai cittadini la possibilità di adeguarsi con anticipo.
 
Le disposizioni di legge diventeranno applicabili solo a partire dal sessantesimo giorno successivo alla pubblicazione dell’Avviso nella Gazzetta Ufficiale.

Prenota un Appuntamento →

Il nostro staff è a disposizione per supportare gli host nella pratica di richiesta del codice.
 
Offriamo un servizio completo, gestendo l’intero processo per garantire una corretta e tempestiva acquisizione del CIN, al fine della corretta pubblicazione ed esposizione del medesimo.
 

Costo:

  • € 20,00 da 1 a fino a max 3 appartamenti;
  • Ogni 3 appartamenti ulteriori: + € 20,00 (è necessario prenotare più slot consecutivi da 30min nel calendario qui a fianco).

Precompila e firma il conferimento di incarico ad ABBAV in vista dell’appuntamento -> Clicca Qui per Scaricarlo e invia ad info@abbav.it

Bando regionale strutture Ricettive

19 febbraio 2024 - ore 16:40 - Webinar Gratuito